Isomalto 500 grammi

L'isomalto Saracino 500 grammi viene usato per creare composizioni di zucchero tirato, figure o anche per semplici decorazioni per torte e dolcetti. È possibile colorarlo ed è particolamente adatto per la realizzazione di pietre preziose.


Scadenza 29 Novembre 2018

Disponibilità: Solo 8 in stock

6,60 €

Ordinalo ora e noi spediremo entro 24H lavorative. Leggi di piu...

Hai dei dubbi? Chiamaci dalle 9 alle 18 al 340-40.23.958

Accumula i punti sconto e risparmia sul tuo prossimo ordine !


Descrizione prodotto
Dettagli
Fonte: Squires Kitchen Risparmiate tempo mentre create le vostre decorazioni in isomalto utilizzando il nuovo Isomalto Colorato SK. Questo prodotto è stato ideato per creare sculture e decorazioni in zucchero tirato. Disponibile in formulazione granulare, basta aggiungere fino al 10% di acqua e sciogliere i granuli e sarete pronti per creare i vostri capolavori. L'isomalto può essere utilizzato con gli stampi in silicone. Diversamente dal comune zucchero, l'isomalto può essere riutilizzato dopo essere stato riscaldato, potrete quindi riutilizzare quanto vi sarà avanzato da precedenti lavori facendolo sciogliere nuovamente. Istruzioni di utilizzo L'isomalto è un prodotto molto versatile: ideale per creare pezzi in zucchero tirato, può essere utilizzato anche per creare figure, ornamenti per torte e incredibili decorazioni per dessert. Cos'è l'isomalto? L'isomalto è uno zucchero lavorato ottenuto dalla barbabietola. Essendo trattato con enzimi appartenenti al gruppo degli alcool disaccaridi non è nocivo per i denti e risulta adatto per i diabetici e con il 50% di calorie in meno rispetto allo zucchero da tavola. Il suo punto di fusione è tra i 145°C e i 150°C e può essere sciolto senza aggiungere acqua. Precauzioni Quando lavorate con l'isomalto fate particolare attenzione in quanto può causare gravi ustioni se viene a contatto con la pelle. Come usare l'isomalto Le ricette variano a seconda dell'applicazione. Le istruzioni riportate sulla confezione fanno riferimento allo zucchero bollito e tirato. In ogni caso raccomandiamo l'uso di determinati strumenti quando lavorate con l'isomalto. Una pesante pentola in rame o acciaio inox. Un termometro per zucchero. Lampada a infrarossi (250w) ( per zucchero tirato). Lastra in marmo per lavori in zucchero tirato, o vassoi in metallo pesante, mestoli, etc. Teglie antiaderenti per sciogliere l'isomalto in forno. Olio vegetale per ungere lastre di marmo, vassoi e mestoli. Guanti da lavoro molto pesanti per proteggere le mani nel caso in cui dobbiate travasare l'isomalto liquido. Cucchiai in metallo a manico lungo per mescolare l'isomalto mentre lo fate sciogliere. Sottopentola. Non appoggiate mai le pentole direttamente su nessuna superficie di lavoro. Stampi in silicone Great Impressions . Sacchetti di silica-gel per conservare i pezzi finiti. Ricetta base per lo zucchero tirato 500g isomalto 69g glucosio Procedimento Mettete l'isomalto nella pentola. Potete aggiungere una piccola quantità di acqua per velocizzate il processo di bollitura ma non è indispensabile. Mescolate continuamente su fuoco dolce fino a scioglimento i tutti i granuli. Aumentare il calore e portate a bollore, aggiungete il glucosio liquido e riportate a ebollizione. Ponete il termometro nella soluzione e cuocete fino a raggiungere i 180°C. Anche a questa temperatura la soluzione si mantiene trasparente. Immergete la base della pentola in acqua fredda per interrompere il riscaldamento. A questo punto potete aggiungere colorante alimentare liquido alla soluzione. Questo passaggio può essere omesso usando l'isomalto colorato di Squires Kitchen, a meno che non vogliate ottenere un colore più saturo. Versate la soluzione su una superficie di marmo leggermente unta e lasciate raffreddare. Rompete poi in pezzi e conservate in un contenitore a tenuta d'aria. Quando necessario ponete i pezzi sotto il calore della lampada. Una volta morbido e malleabile l'isomalto può essere tirato e messo in forma o soffiato a seconda delle necessità. Conservate i pezzi più piccoli in un contenitore a tenuta d'aria con dei sacchetti di silica-gel. Utilizzo di stampi in silicone o metallo Procedimento Mettete l'isomalto nella pentola. Potete aggiungere una piccola quantità di acqua per velocizzate il processo di bollitura ma non è indispensabile. Mescolate continuamente su fuoco dolce fino a scioglimento i tutti i granuli. Aumentare il calore e portate a bollore, aggiungete il glucosio liquido e riportate a ebollizione. Ponete il termometro nella soluzione e cuocete fino a raggiungere i 180°C. Anche a questa temperatura la soluzione si mantiene trasparente. Immergete la base della pentola in acqua fredda per interrompere il riscaldamento. A questo punto potete aggiungere colorante alimentare liquido alla soluzione. Questo passaggio può essere omesso usando l'isomalto colorato di Squires Kitchen, a meno che non vogliate ottenere un colore più saturo. Mettete lo stampo sulla teglia da forno. Versate la soluzione nello stampo. Se il lavoro richiede più di un colore, versate un colore in parte dello stampo, lasciate solidificare e poi aggiungete l'altro colore,facendo attenzione che il secondo colore aderisca perfettamente al primo. Raffreddate e poi togliete dallo stampo. Se l'isomalto si solidifica nella pentola o un pezzo non riesce come previsto, può essere sciolto nuovamente e riutilizzato. Conservate i pezzi più piccoli in un contenitore a tenuta d'aria con dei sacchetti di silica-gel. Creare cestini di zucchero e zucchero filato Procedimento Seguite le indicazioni per l'utilizzo di stampi in silicone per le istruzioni su come portare l'isomalto a temperatura. Ungete leggermente la superficie esterna di un mestolo. Quando la soluzione liquida inizia a rapprendersi lasciate cadere un filo da un cucchiaio e formate una griglia o un pizzo sul dorso del mestolo. Una volta rappreso, togliete il cestino di zucchero dal dorso del mestolo. Il cestino può essere riempito con del gelato o altri tipi di dessert. Servite immediatamente perché il cestino inizierà a dissolversi una volta a contatto con il dessert. La soluzione di isomalto può anche essere utilizzata in un cornetto, ma si raccomanda la massima attenzione.Usate un triplo strato di cornetti in carta siliconata, non riempite troppo il cornetto e assicuratevi che i lembi siano sovrapposti in modo che la soluzione non possa fuoriuscire. Indossate guanti da lavoro molto pesanti, un grembiule protettivo e scarpe chiuse e come ulteriore precauzione avvolgete il cornetto in un telo da cucina prima di iniziare il lavoro di piping. E' anche possibile creare zucchero filato facendo girare velocemente un filo sottile dell'isomalto liquido su una teglia da forno leggermente unta. Questo può essere poi raccolto e posizionato su un dessert, per ottenere una bellissima decorazione. Nella vasta gamma di stampi in silicone SK Great Impressions troverete fantastiche idee d'uso con l'isomalto.Realizzate delle stupende fatine utilizzando insieme isomalto naturale e colorato, otterrete una decorazione simile al vetro trasparente. Altri stampi che vi raccomandiamo sono le gemme, le forme classiche e molte delle foglie.
Potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti